24 Marzo 2019
[]

news
percorso: Home > news > CANDORE VIOLATO

CANDORE VIOLATO

11-11-2018 17:42 - CANDORE VIOLATO
In occasione della
Giornata internazionale
per l'eliminazione della violenza contro le donne
istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999.

Il Centro Antiviolenza DONNA chiama DONNA del Comune di Carrara promuove la

campagna di sensibilizzazione
CANDORE VIOLATO

In collaborazione con:
Torano Notte e Giorno contro la violenza
Paola Luciani Fotografa
Polo Artistico San Martino
Club Nautico Marina di Carrara
Cooperativa Scultori di Carrara
Pro Loco Marina di Carrara
Arte in Movimento di Paola Vinciguerra
2. Donna
AVIS Zonale Massa-Carrara
Con il Patrocinio di:
Comune di Carrara*
Commissione Regionale Pari Opportunità della Toscana
Federazione Antiviolenza Ginestra
AICS
Associazione Volontariato Vincenziano
Soroptimist International Club di Apuania

Con il Contributo della
Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara

Media Partner
Radio Nostalgia


Marina di Carrara

Vele di libertà
... dalla violenza sulle donne

10-11 17-18 24-25 novembre 1-2 dicembre regate veliche* organizzate in collaborazione con il Club Nautico Marina di Carrara.
Tutte le imbarcazioni in regata esibiranno sullo scafo il “fiocco contro la violenza di genere” elaborato dal CIF Carrara. Il primo premio del trofeo consiste in una statua di marmo realizzata appositamente dall'artista Cristina Carusi.
ore 11,00 ritrovo
ore 12,00 partenza


Carrara presso il Polo delle Arti San Martino

Venerdì 16 novembre ore 18,00
CANDORE VIOLATO


Inaugurazione mostra fotografica a cura di Paola Luciani.
Incontro con la fotografa e con Kiara Aradia, modella.
Il puro marmo accoglie il corpo di una donna, come in un grembo materno, le crepe sulle pareti rompono il bianco assoluto così come i capelli rossi della ragazza che vive questo incontro abbandonandosi completamente tra la polvere e i detriti del monte violato.
Musiche: Antonio Pincione
Testi e voce narrante: Davide Lazzaroni
Interviene il dott. Aldo Giubilaro, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Massa

Lunedì 19 novembre ore 18,00
Il mio Regno per un Cavallo

Presentazione libro* di Kiara Aradia: biografia di un’adolescente vittima di abusi
Reading di Valerie Poggioli.
Interviene il dott. Aldo Giubilaro, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Massa

Domenica 25 novembre ore 17,00
Forum sulla violenza di genere*
Strategie e strumenti di prevenzione e contrasto
Iniziativa in collaborazione con il CESVOT
Saluti delle Autorità

Saluti
Anna Lucia Galleni
Assessore P.O. Comune di Carrara
Giovanni Giovannini
Presidente Delegazione CESVOT Provincia di Massa-Carrara

Partecipano:
• dott.ssa Alessandra Conforti Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Massa;
• cap. Cristiano Marella, Comandante Compagnia Carabinieri di Carrara
• dott. Corrado Mattana, Primo dirigente del Commissariato di Carrara;
Walter Forconi investigatore privato;
Paola Luciani, fotografa;
Simona Raimondi, coordinatrice del centro Antiviolenza Donna chiama Donna di Carrara


Domenica 25 novembre ore 19,00
Performance di danza*
Arte in Movimento
di Paola Vinciguerra

Con Silvia Bertolucci, Rebecca dell’Amico, Mafalda Fondi, Greta Lenzetti, Penelope Lenzetti, Asia Nicolai, Celine Suppadri, Matilde Zampolini in collaborazione con Cooperativa Scultori di Carrara.
Numerosi gli spettacoli che la scuola ha dedicato alla figura della Donna, con particolare attenzione alle tematiche riguardanti il femminicidio e la violazione della sua intimità.
Le coreografie proposte vanno a rappresentare la donna dapprima nella sua purezza e fragilità, passando attraverso la crescita e quindi alla consapevolezza di sè stessa e di come relazioni sbagliate possano ledere alla propria dignità

Marina di Carrara

Domenica 25 novembre ore 10,00
IO CI SONO
Passeggiata contro le violenze di genere*
organizzata dalla Pro loco di Marina di Carrara.
• ore 8,00 -10,00 Iscrizioni Viale Colombo n. 119b presso Bar Pasticceria Paradiso
• ore 10,00 Partenza Viale Colombo n. 119b presso Bar Pasticceria Paradiso
• Ristoro 1 presso le Delizie di Alessia Via N. Sauro n. 47
• Arrivo e Ristoro 2 Bar Pasticceria Paradiso Viale Colombo n.119b
• Lunghezza percorso circa Km 4
Preiscrizioni presso Pro loco Marina di Carrara
Via Genova n. 1 tel. 339 752 0896
prolocomarina@libero.it
www.marinadicarrara.cloud

Venerdì 23 novembre
DRAPPI ROSSI

Esposizione dei drappi rossi*:
Carrara - Torano - Avenza
- Marina di Carrara



- Marina di Carrara
Domenica 2 dicembre
Premiazione regate veliche
Vele di libertà
... dalla violenza sulle donne
presso il Club Nautico Marina di Carrara.


Il CIF Carrara è socio fondatore della Federazione Antiviolenza Ginestra che raggruppa Centri Antiviolenza, tra i quali il Centro Donna di Livorno gestito dall’ass. Ippogrifo che da 2014 organizza regata Controvento per dire "no" alla violenza sulle donne.


Gli eventi sono curati da Emma Castè, Paola Vinciguerra e Francesca Menconi.
per info:
www.cifcarrara.net
email: cifcarrara@cifcarrara.net
email: emmacaste@libero.it

Il Centro Antiviolenza DONNA chiama DONNA del Comune di Carrara è gestito ininterrottamente dal 2010 dal CIF Carrara. È un servizio gratuito di ascolto e orientamento legale e psicologico alle donne vittime di violenza. La sua azione si esplica nel contrastare ogni forma di violenza di genere, organizzare incontri pubblici e presso gli istituti scolastici per contribuire alla cultura del rispetto in ogni ambito sociale, promuovere corsi di formazione per volontari/ie riguardo alle tematiche "differenze di genere" e "violenza su donne e minori". È collegato al numero di pubblica utilità 1522 e garantisce la reperibilità telefonica h24/7.

Torano Notte e Giorno, progetto arrivato alla sua XX edizione, è diretto dal 2013 da Emma Castè. Grazie alla sua direzione, coadiuvata dal Comitato Pro Torano, il paese -legato alla cultura del marmo e alla vita della cava- si apre a emozioni e sensazioni di un percorso fatto di arte sviluppata in ogni forma d'espressione con un'attenzione particolare al sociale e al contrasto alla violenza di genere. Le case, le cantine, ogni piazza, vicolo e scalinata diventano palcoscenico di un'opera. Il loro impegno a dire NO alla VIOLENZA è uscito dai confini della frazione montana facendo sentire la propria voce in Toscana e non solo.

Paola Luciani è una fotografa professionista che vive tra Bologna e Carrara. Il suo interesse maggiore è nell'ambito della fotografia sociale e terapeutica, con particolare attenzione al tema della violenza sulle donne e della violenza di genere. Da 6 anni produce progetti che affrontano questi argomenti, mescolando arti visive con musica e danza. I suoi lavori sono stati inseriti per 5 anni nel Festival della Violenza Illustrata della Casa delle Donne di Bologna. Oggi con "Candore Violato" arriva anche a Carrara.
Sito: www.paolaluciani.com

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata